Rispondere e rispettare l’ambiente e il consumatore.

Questo è il principio secondo cui, per i Sobrero, deve operare sia l’agricoltura, sia la produzione vinicola.

Per questo motivo, l’Azienda Agricola Giorgio Sobrero, ha scelto di aderire a The Green Experience.

Si tratta di una certificazione collettiva, integrata e sostenibile, dedicata ai vini piemontesi e che incarna la visione passata, presente e futura dei Sobrero all’insegna della genuinità.

Nei filari di dolcetto, barbera, xx, xx e xx è stato eliminato l’utilizzo del diserbo chimico e sono privilegiate soluzioni agronomiche così da rispettare il suolo. 

Allo stesso modo è tutelata la biodiversità dell’ambiente naturale. I Sobrero seminano essenze erbacee e floreali nel vigneto, sono diffusi insetti pronubi utili, collocati nidi per uccelli funzionali alla coltura. 

Al consumatore è assicurato rispetto e onestà,  attraverso la tracciabilità dei controlli e la certificazione esterna.